Prendo spunto dall’ultimo singolo di Eros Ramazzotti, dal titolo AMA, per fare una riflessione…
Come sempre, l’arte fa un ritratto perfetto del periodo in cui si manifesta…
Eros (e già il nome dice tutto! 😅) in questa canzone dipinge perfettamente il tempo che stiamo vivendo.
L’amore è libertà.
Non vuole etichette, non entra in nessun barattolo, se ne infischia delle apparenze, della convenienza e del giudizio.
Siamo noi che lo teniamo in gabbia, lo ignoriamo, e ne celebriamo i surrogati perché l’autenticità fa troppa paura…
Probabilmente, la destinazione (chissà quando!) è ancora una forma stabile di coppia maschile-femminile simile all’idea di famiglia che ci portiamo dietro da secoli, ma a un’ottava più alta.
Niente più possesso, dipendenza, ricatti, manipolazioni.
Niente contratti né ostentazione e formalità.
E per arrivare là, bisogna passare di qua, da questa dilagante confusione, dall’ambiguità, dal disagio profondo, dal dolore devastante della mancanza, dai tradimenti, dagli abbandoni, dalle recite con se stessi.
Questo è il tempo della libertà, del “qui vale tutto”. È un passaggio necessario.
Siamo qui per imparare ad amare la nostra anima, e ogni persona che la accende e la fa vibrare è un’occasione per comprendere un po’ di più chi siamo veramente.
Ogni volta che ci lasciamo andare alle nostre emozioni, ci diamo la possibilità di trasformare una parte di noi.
Perché amare noi stessi e la nostra anima rimane la cosa più difficile. E l’unica da fare quaggiù. Gli altri sono “solo” strumenti.
Ogni persona che accende qualcosa in noi, è la proiezione del maschile o del femminile con cui dobbiamo fare pace in noi stessi.
I vecchi modelli devono crollare definitivamente, per lasciare spazio a un nuovo modo di essere e di amare.
Maschile e femminile sono ancora l’uno di fronte all’altra, pronti a farsi la guerra più che a fare l’amore.
Rabbia e paura li tengono distanti.
Ogni battaglia del cuore li avvicina un po’ di più.
Fino a che saranno di nuovo UNO.
Un viaggio infinito… ♾❤️‍🔥
P.S. Eros è Scorpione ascendente Sagittario con Venere in Scorpione in XI casa (archetipo Aquario) congiunta a Lilith. What else? 😎
E il video con la ex moglie e la figlia dice più di ogni cosa: l’amore si evolve, si trasforma, non muore mai. Ma ha bisogno del nostro COR-aggio!
“AMA in ogni forma che l’amore libera
Perché anche tu così rinascerai
Tutte le volte che amerai di nuovo
Non dubitare mai
Del tuo istinto, della sua infallibilità
Scegli il tuo alfabeto e la lingua
Quella pura dell’anima
Riscrivi qui (riscrivi qui)
Il tuo codice così…”